Weimaraner

Nocane.jpg

La razza in due versioni, pelo lungo e pelo corto, che dalla Germania ha conquistato l’America. Dagli anni ’50 oltreoceano impazziscono per lui e non solo come cane da caccia, come è nato, ma come cane da compagnia e con mille altre abilità.
Ha un carattere protettivo e delizioso ed è capace di creare un buon rapporto con tutti i membri della famiglia che lo ospita. E’ subito affezionato e ubbidiente con il padrone, ma anche dolce e paziente con i bambini.
Ha un aspetto equilibrato e armonioso, colpiscono i suoi occhi color ambra, di espressione intelligente, che nei cuccioli hanno un color azzurro cielo.

Carattere


E’ un cane orgoglioso, molto docile e affettuosissimo.
Ha un ottimo olfatto e grandi doti da difesa / guardia, tanto che durante la Seconda Guerra Mondiale veniva utilizzato come cane da guardia dall’esercito tedesco.

Consigli


Il weimaraner all’interno della sua famiglia si mostra molto affettuoso e rispettoso. Instaura con il padrone un rapporto eccezionale (a volte quasi morboso),
tanto da sentirne molto la sua mancanza quando viene lasciato solo.

Curiosità


La femmina ha un senso di protezione verso la proprietà un po’ più marcato rispetto al maschio che ha invece un’attenzione particolare nei confronti della persona fisica.

In Casa


È un cane molto sensibile e di conseguenza va capito e trattato con molta dolcezza.
Addestrarlo può essere da un lato semplice (essendo il weimaraner un cane molto intelligente) ma anche impegnativo (visto la sua testardaggine) ed esigente; per questo motivo non è propriamente adatto a tutte le persone e famiglie.

Fuori Casa


Visto il suo fisico e la sua prestanza atletica eccezionale, necessita di fare molto moto ed esercizio sia da un punto di vista fisico ma soprattutto mentale.
Lo si può tranquillamente definire “cane-atleta” e per questo motivo necessita quindi un “Padrone-atleta” che gli consenta di svolgere le attività per le quali il cane è portato.: come gestirlo al meglio?

Relazioni


Con i bambini si dimostra spesso attento e delicato, ricordardiamoci però che è sempre meglio non lasciarli mai da soli per evitare spiacevoli sorprese (magari dettate anche da atteggiamenti dei bambini che sono spesso imprevedibili e che il vostro Weimaraner potrebbe non comprendere..).
Con gli altri cani risulta ben tollerante se e solo viene stimolato sin da cucciolo alla socializzazione ed alla convivenza.

Salute


Il weimaraner è un cane forte, sano e resistente, ha comunque dei punti deboli come ogni razza.
Può manifestare dei problemi alla pelle, eczemi, demodicosi, piodermiti, bisogna quindi controllare le zampe e la tessitura del pelo. Le orecchie vanno controllate e pulite costantemente.